sabato 12 febbraio 2011

un vecchio amico....

sono le 3.16, sono appena entrata in casa con 4 arance della sicilia in mano, che hanno un profumo che avevo dimenticato... giubbino  di pelle bianca, longhette nera, scarpe con tacco 12 di vernice viola, magliettina viola (in tinta con le scarpe!) con le spalle completamente scoperte... capelli con i boccoli, ombretto viola chiaro e viola scuro, rimmel blu... (avevo anche il rossetto viola lucido, ma da qualche ora è rimasto da qualche altra parte...). stasera sono stata a Brescia a casa di Stefano, dopo un anno, oggi l'ho rivisto... erano mesi che non ci parlavamo, poi oggi, complice facebook ci siamo rivisti... è stata davvero una bella serata, abbiamo riso, fatto sesso, montato la panna fresca per la torta, sciolto il cioccolato sempre per la torta.... anche se ammetto che un pochino l'ho messo su di lui e poi l'ho leccato... sesso, carezze, baci... non mi ricordavo che stefano era così dolce... sesso divino, davanti, dietro, in bocca... è bello sentirsi dire quando stai per avere un orgasmo "Ambra ti sto sentendo troppo..." vuol dire che c'è il feeling giusto, vuol dire che davvero in quel momento si diventa una cosa unica... non ho saputo rispondere alla sua domanda (che mi ha fatto più di una volta) sul perchè non ho più voluto rivederlo... forse perchè nemmeno io conosco la risposta, forse perchè un anno fa avevo altro per la testa, però so che stasera l'ho sentito davvero tanto anch'io... Non mi sono fermata a dormire, ho ripreso l'autostrada e quando mancavano 7 km a Capriate, mi si è bucata una gomma!!!!!! porca miseria che spavento!!!!! l'una di notte su una corsia di emergenza della A4 con una ruota da cambiare senza sapere da che parte cominciare, fantastico!!!!! calma e sangue freddo,,,,, mi chiama stefano gli spiego che ho la ruota a terra completamente, mi dice vengo io, gli dico no, sei lontano prima provo poi magari decidiamo.... mi ricordo che  da qualche parte avevo la bomboletta spray, quella apposta per quando si buca la ruota, la cerco, la trovo, la metto attaccata al tubicino della gomma e .... e mi riempio le mani di schiuma!!!! ma cavolo!!! riprovo, ma niente... decido che in fondo cambiare una ruota non è poi così difficile, prendo gli attrezzi, e cerco disperatamete di svitare i bulloni... nulla non si muovono! nessuno si ferma, mancano 7 km all'autogrill e stefano mi suggerisce di provare ad arrivare la... 4 frecce, corsia di emergenza, 20 km orari e mi faccio 7 km... arrivo in autogrill, tiro un sospiro di sollievo, metto la macchina sotto la tettoia del distributore... c'è il tipo del distributore che sta spazzando il piazzale con la scopa, scendo, guardo la gomma della mia macchina completamente distrutta e poi lo chiamo: "SCUSI?????!" ops... fa finta di non sentire, continua a spazzare per terra, e non mi degna nemmeno di una risposta! (stronzo!!!!). Io poi sono orgogliosa e mi dico che posso farcela anche senza di lui!!! prendo la ruota di scorta dal baule, riprendo gli attrezzi, riprovo... nulla... arriva un tir, scende uno, si dirige all'entrata del bar del distributore... ma è chiuso!!! lo guardo, mi guarda... gli dico "scusi??? non è che mi potrebbe aiutare????" Mi guarda, si avvicina, mi chiede che è successo, e mi dice:" ok, ci penso io... "in un attimo mi cambia la ruota!!! intanto il tipo continua a scopare il piazzale e ogni tanto si ferma a guardare... l'autista del tir mi mette la vecchia ruota in macchina, non mi lascia toccare niente perchè dice che altrimenti mi sporco et voilà, la mia macchina è a posto!!! gli chiedo se posso offrirgli qualcosa, con un sorriso mi dice di si, mi dice di chiudere la macchina e a piedi andiamo in autogrill che è prima del distributore... mentre camminiamo mi dice:" però offro io!"  dico:" ma ci mancherebbe!!!!mi aiuta, mi cambia la gomma e mi paga pure da bere???! non esiste!!!" entriamo, va  a lavarsi le mani, io intanto aspetto ad ordinare e il ragazzo dell'autogrill mi chiede che è successo... gli dico della ruota, gli dico del tipo fuori che ha fatto finta di non vedermi per non aiutarmi, mi dice che potevo chiamare lui, che me l'avrebbe cambiata lui... mi guarda le unghie, mi fa i complimenti... arriva l'autista, prendiamo due caffè (Che alla fine nessuno dei due paga perchè dopo la mezzanotte sono gratis!!!) l'autista mi dice che nella sfortuna è stato fortunato :ha incontrato me!!! è appena arrivato da catania, porta le arance al mercato... usciamo, intanto dico a stefano che è tutto ok, ringrazio tantissimo l'autista lamentandomi dei bergamaschi perchè nessuno si è fermato ad aiutarmi, sorrido e gli dico: "sono sicura che in sicilia se una ragazza rimane a piedi si fermano in 50 ad aiutarla!!!" lui mi dice "da roma in giù si..." (non ho dubbi...). mi chiede se può lasciarmi il suo numero, lo prendo per educazione... parliamo un pò, apre il camion e mi regala 4 arance... rimaniamo che lo chiamo e la prossima volta gli offro il caffè io... ovviamente non lo farò.

3 commenti:

  1. poveretto........ lui educato e gentile ti ha aiutato e tu neanche lo richiami,
    forse gli altri in autostrada ti hanno riconosciuta e non si sono fermati apposta!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. mi mancava una donna gelosa che non ha nemmeno il coraggio di firmarsi!

    RispondiElimina
  3. e poi perchè dovrei richiamare una persona che a pelle non mi piace e che vuole solo scoparmi?

    RispondiElimina