sabato 11 giugno 2011

secondo incontro....

ieri sera  è venuto da me, quando mi vede si emoziona. Voi non avete idea di come sa usare bene le mani e la lingua, se ci ripenso mi bagno ancora. Non ho scopato con lui, in realtà avrei voluto ma ho visto che non si è eccitato, il tempo era poco (è rimasto solo  un ora e mezza ) e sinceramente non sapevo bene come comportarmi, non mi è mai successo di avere un uomo nel letto che non riesce ad avere un erezione... ho provato a prenderglielo in bocca ma quando ho visto che non faceva nessun effetto ho sorvolato e ho fatto altro. Mi ha fatta godere con le dita e con la lingua, dopo qualche orgasmo mio gli ho fatto fare il giro di casa mia al guinzaglio (ovviamente prima gli ho chiesto se aveva ancora un pò di tempo per provare il guinzaglio, era felice di farlo, si è messo a quattro zampe  e mi ha seguita per tutta la casa...io con i tacchi altissimi, sottoveste nera trasparente e lui nudo al guinzaglio, troppo strano sapendo chi è!). Mi ha chiesto quando possiamo rivederci,  forse viene domani sera, devo decidere se ho voglia di vederlo o no...
Stamattina è tornato mio marito e quando è venuto sotto il piumino a salutarmi gli ho detto che ieri sera è venuto il dottor...... e che abbiamo fatto sesso li. Gli ho raccontato i particolari ma mica mi ha presa sul serio!!!!! mi ha scopata e mi ha detto che di lui non sarebbe geloso (se solo sapesse che è vero!!!). Poi ha concluso dicendo che sicuramente ha di meglio da fare visto che è uno dei più famosi e tutte sbavano per lui. No ma dico, mi sottovaluta!!!!! gli ho detto la verità e non mi crede, se una sera poi se lo trova nel suo letto non può dire niente, io l'ho avvisato!!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 8 giugno 2011

un insolito primo incontro....

un insolito primo incontro....

ore 5.51: Padrona sto arrivando

ore 5.52: Va bene, ti aspetto. Ho lasciato le luci accese in casa,entra nel vialetto, sali le scale entra e chiudi a chiave. Poi apri l'unica porta che trovi chiusa che è quella del corridoio e vieni in camera.


ore 6.00 sento la porta che si chiude, la chiave che gira e il cuore inizia a battere forte. Lui non sa che troverà me, sento che fa qualcosa in sala, i secondi sembrano interminabii. Apre la porta del corridoio io rimango sotto il piumino (indosso una sottoveste nera trasparente) tempo pochi secondi e sento la sua bocca sui miei piedi. Inizia a baciarli come mai nessuno ha fatto. Rimango coperta e gli chiedo se ha capito chi sono "No, ti giuro non riesco a capire, non c'era nemmeno il nome sul campanello" lo faccio sdraiare sul pavimento a pancia in giù, è nudo, si era spogliato prima di entrare in camera. Mi siedo sul letto e metto i miei piedi sopra di lui... continua così per 20 minuti, lecca e adora i miei piedi in modo divino. Lui continua a ripetere che è un sogno bellissimo, trovo il coraggio e gli dico di guardarmi. Rimane stupito (penso positivamente) anche se ammette che non l'avrebbe mai immaginato. Lui prova a baciarmi io non voglio, l'attrazione è fortissima, ma cerco di resistere. metto le mie scarpe con tacco 12 e gioco con lui, lui sembra impazzito, lecca le mie scarpe, i miei  piedi, le mie gambe. Non gli lascio fare come vuole, conduco io il gioco. Lascio i segni dei mie tacchi sulla sua schiena, lui continua ad essere il mio zerbino. Lo faccio salire sul letto e lo bacio, è emozionato, lo sento. Guardo l'orologio e mancano dieci minuti alle sette, non voglio fargli fare tardi e gli dico di andare (doveva essere in ospedale alle 7,30). Avevo già deciso che stamattina non avrei fatto niente con lui, volevo solo fargli vedere chi sono e dargli la possibilità  di lasciar perdere. Mi ha chiesto se venerdì sera può tornare da me...


ore 8.01: Non so come ringraziarti sei tutta fantastica mi fai impazzire ti prego tienimi ai tuoi piedi

ore 8.09: Sento ancora sulla faccia e in bocca il sapore dei tuoi piedi

ore 9.30: Mi manchi da morire mi baci in modo fantastico

ore 10.01: Vorrei ricominciare a leccarti i piedi. Non puoi immaginare quanto sono contento

ore 10.30: e' stato un primo incontro da sogno,mi hai completamente dominato dal primo istante. mi hai preparato per il guinzaglio. vorrei essere ai tuoi piedi tutto il giorno

ore 12.00: padrona sei stupenda. non pensavo fosse così bello essere il tuo zerbino

ore 16.14: sono contentissimo finalmente ti ho leccato i piedi


questi sono solo alcuni  dei 26 sms che mi ha mandato stamattina dopo avermi vista! direi che è andata bene no?!!!!
è passato più di un mese da quando ho scritto l'ultima volta qui, e sono passati due mesi da quando ho sbagliato a mandare l'sms, ve lo ricordate?!!! se andate indietro ai primi di aprile trovate i post che ho scritto... piccolo riassuntino: due mesi fa ho mandato un sms destinato a uno dei miei amanti a un medico che conosco io e che conosce anche mio marito e  quando me ne sono accorta mi sono inventata di chiamarmi Laura e da li è nato tutto. 20/30 sms al giorno, per me era un gioco e mai avrei pensato di dirgli la verità.  Poi una settimana fa mi sono detta:" ma cavolo, ti piace da morire, perchè continuare a far finta di essere un altra?" che poi nei messaggi ero me stessa, ho solo  cambiato nome e città (solo perchè sono una sua paziente e non volevo mi riconoscesse). Dicevo.... ah si... una settimana fa gli ho detto la verità, che avevo mandato l'sms al dottore sbagliato e che sono una sua paziente, è rimasto malissimo ha insistito per sapere chi sono, gli ho detto che voglio dirglielo guardandolo in faccia e che sono disposta a pagarne tutte le conseguenze.Gli ho detto di passare da me domani mattina per svegliarmi....(mio marito è via per lavoro, tornerà domani sera). Passerà prima di andare in ospedale, al mattino molto presto. Lui non sa chi sono, lo scoprirà domani mattina quando entrerà in casa mia e arriverà al mio letto. Potrebbe anche non gradire, ma sinceramente non me ne frega niente. Lascerò la porta aperta così potrà entrare senza farmi alzare dal letto, secondo voi come andrà?